Digital PR consultant: chi è, di cosa si occupa

digital pr consultant cosa fa

Quella del Digital PR Consultant è una figura che, da diversi anni, sta assumendo un ruolo sempre più rilevante all’interno delle dinamiche di comunicazione aziendale. Spesso, però, il suo ruolo e le sue mansioni risultano difficilmente inquadrabili per i non addetti ai lavori e non è raro che si possa generare una certa confusione. Di cosa si occupa e quali competenze possiede lo specialista delle pubbliche relazioni online?

LEGGI ANCHE: Nuove piattaforme e social media trends 2020: cosa sapere

Cosa sono le Digital PR

Le Digital PR includono tutte le attività svolte online per incrementare la visibilità di prodotti, servizi, eventi o di un brand nel suo complesso. Nello specifico, le pubbliche relazioni online includono attività quali il costante aggiornamento sui nuovi media e le nuove tendenze del web, la gestione dei profili social di un marchio, la manutenzione del sito e del blog dal punto di vista della realizzazione di contenuti testuali, la realizzazione e divulgazione di articoli e comunicati stampa utili ad aumentare la conoscenza e l’appetibilità di prodotti, servizi e marche. Alle attività di produzione, un’agenzia di Digital PR affianca quelle di monitoraggio del web, attraverso la rassegna stampa e la misurazione dei risultati raggiunti dalle proprie campagne di pubblicità e web marketing.

Gli strumenti del Digital PR

I professionisti del Digital PR utilizzano ogni strumento e piattaforma messi a disposizione dal mercato digitale. Sito internet e blog aziendale sono certamente due canali di primaria importanza, così come i profili social delle aziende clienti. Di assoluta rilevanza sono anche i media non direttamente controllati dal marchio, come i magazine e i siti di notizie online, i forum, i siti di settore e, in generale, le reti sociali che si configurano in ambito comunicazione web. Per tale ragione, le agenzie di pubbliche relazioni online si occupano anche di curare i rapporti con i professionisti della comunicazione digitale quali blogger, influencer, giornalisti e agenzie online.

Perché un consulente delle digital PR

Il Digital PR Consultant è una figura ad alta settorializzazione e con significative competenze in ambito comunicazione online, che opera esternamente all’azienda, ovvero offre il servizio di consulenza digitale, ma non è un dipendente diretto delle aziende clienti. Si tratta a tutti gli effetti di un valore aggiunto all’interno delle strategie di web marketing e di content marketing per un brand e, solitamente, gestisce le attività di comunicazione, coordinando i professionisti preposti a concretizzare le sue direttive.

Come si svolge il mestiere del Digital PR Consultant

Le attività e le responsabilità del Digital PR Consultant dipendono strettamente dalla tipologia di accordi raggiunti tra il consulente e l’azienda. L’esperto di digital PR può avere un ruolo di mero coordinamento, che consiste nel gestire le relazioni esterne tra marchio e reparto comunicazione, monitorando i risultati e suggerendo nuove strategie di content marketing per apportare valore positivo all’immagine del brand. In altri casi, può essere il vero responsabile dell’intero comparto content, realizzando in prima persona i contenuti e occupandosi della successiva divulgazione. In ogni caso, l’apporto del consulente in Digital PR deve essere innovativo: egli deve conoscere le nuove tendenze, proporre strategie e idee di comunicazione e conoscere le costanti evoluzioni del settore.

LEGGI ANCHE: Media Planning: che cos’è, chi se ne occupa

Come si diventa Digital PR Consultant

Non esiste un percorso di studi e professionale univoco indicato per chi vuole intraprendere la carriera del Digital PR Consultant. Certamente, si tratta di una figura che nasce nell’ambito delle comunicazioni digitali e, pertanto, ad egli sono richieste passione per le dinamiche web e social e abilità nella realizzazione di contenuti testuali. Il consulente deve dimostrare curiosità, attenzione e creatività, ma allo stesso tempo capacità di analisi e di interpretazione di dati e tendenze. Utilissimo, per chi desidera lavorare nella comunicazione digitale, è fare esperienza all’interno di agenzie di web marketing e di comunicazione o all’interno di agenzie pubblicitarie e centri media, da affiancare a un costante studio del settore e delle sue continue trasformazioni.

17th Febbraio 2020

Tags: , , , , , ,