Avete una pagina Facebook e vi piacerebbe utilizzarla per promuovere la vostra azienda? Forse non lo sapete, ma Facebook non è solo un luogo utile per conoscere gente nuova o fare aggregazione, ma anche uno strumento perfetto per stabilire una pubblicità efficace per i propri prodotti. Ma in che modo? In questa guida, abbiamo deciso di svelarvi 3 strategie per capire come pubblicizzare su Facebook la vostra azienda.

1. Come pubblicizzare su Facebook: inserzioni pubblicitarie

Le inserzioni pubblicitarie sono uno strumento molto utile per evidenziare i propri post e quindi renderli più visibili nella homepage dei propri followers. Ma cosa sono nello specifico queste inserzioni? Sempliciannunci commerciali, efficacissimi ed estremamente mirati. Difatti, ogni inserzione si rivolge ad una nicchia precisa, una fetta di pubblico scelta e selezionata attraverso alcuni filtri come l’età, il sesso e la geolocalizzazione. L’obiettivo è rivolgersi ad una cerchia di utenti selezionata, al fine di coinvolgerli e convincerli a provare i propri prodotti. Pensate se foste i proprietari di un centro benessere: avete in tasca una promozione che vi permetterà di guadagnare molto denaro e volete creare una campagna promozionale rivolta ad utenti specifici. In questo caso, potrete usare le inserzioni e rendere visibile il vostro post a sole donne, con un’età specifica e geolocalizzate nei paraggi del vostro centro.

LEGGI ANCHE: Piano editoriale su Facebook: 3 trucchi per realizzarlo

2. Promoted Post

Un altro ottimo modo per pubblicizzare qualcosa su Facebook è usare i  una funzione che permette di rendere ancora più visibile un post tra i followers e non solo. In pratica, con i Promoted Post, ogni post pubblicato viene visualizzato nella sezione Notizie del seguace e, se questo vi interagisce, viene visualizzato anche nella home di ogni suo amico. La visibilità rimane per 3 giorni ed è sempre possibile rimuovere la promozione. Inoltre, l’opzione ha un costo che viene spalmato nel corso di tutta la campagna pubblicitaria. Può essere definita utile? Assolutamente sì. Il Promoted Post permette di raggiungere tutti i followers potenzialmente interessati al proprio business;ma anche coloro che ancora non sanno nulla di noi, creando campagne ad hoc, suddivise sulla base di una molteplicità di filtri, tra cui anche la lingua d’origine.

LEGGI ANCHE: Come promuovere un evento su Facebook e fare branding

3. Create un video e mettetelo in evidenza

Lo sapete che gli utenti di Facebook sono dei veri appassionati di video? Si stima, infatti, che più del 50% delle persone che visita Facebook, si ferma sempre a guardare anche i video presenti in homepage. Abbiate cura di crearne uno (il più possibile breve) e pubblicatelo nella vostra pagina. Ovviamente, al fine di renderlo ancora più visibile a chi vi visita. Dopodiché, aspettate. State pur certi che noterete da subito l’aumento delle visualizzazioni ed un annesso incremento anche dei vostri followers in pagina.

Video

Hai bisogno di realizzare un video aziendale per il tuo evento? Visita la nostra sezione dedicata alla produzione di spot pubblicitari e video corporate!