fbpx

Social bookmarking: una risorsa per la web reputation

Internet offre una serie innumerevole di strumenti e soluzioni per aumentare la visibilità dei propri contenuti. Tra questi, il social bookmarking è un canale certamente da prendere in considerazione: esso presenta infatti diversi vantaggi in termini di capillarità, rapidità, semplicità d’uso e costi (pressoché assenti). Ma come funziona e quali sono i vantaggi di una strategia di social bookmarking?

LEGGI ANCHE: Che cos’è e come funziona Clubhouse: il social “solo audio”

Social Bookmarking: che cos’è

Il social bookmarking è un servizio digitale che consente di pubblicare segnalibri, ovvero link o porzioni di pagine web, allo scopo di rendere disponibili i propri contenuti web presso un pubblico interessato, il quale può scegliere di salvarli tra i preferiti, ripostarli e condividerli. Si tratta, in pratica, di un sistema sociale che permette di aumentare, anche in modo significativo, la visibilità dei propri contenuti online, per consolidare la brand reputation e migliorare la notorietà del marchio.

Il servizio lato utente

Gli utenti utilizzano le piattaforme di social bookmarking un po’ come se fosse la sezione ‘Preferiti’ del browser di ricerca, ma con diverse funzioni in più. Le piattaforme permettono di salvare i link di proprio interesse e di organizzarli tramite specifici tag, ma non solo: il vero valore aggiunto, in questo caso, sta nella possibilità di rendere gli elenchi pubblici e di condividerli con gli altri utenti. Diverse piattaforme, inoltre, offrono la possibilità di seguire i contributor di proprio interesse, in modo da essere informati su tutte le novità.

I vantaggi dei social bookmarking

Il servizio di social bookmarking, dal punto di vista di web marketing, è una risorsa preziosa soprattutto per gli operatori del web che puntano su una solida strategia di content marketing e che sviluppano contenuti interessanti per il pubblico di riferimento. Tali piattaforme sono quasi sempre gratuite e decisamente intuitive nell’utilizzo. La condivisione di nuovi contenuti richiede pochi secondi e, con grande facilità, l’articolo del blog o il post di Facebook o qualunque contenuto digitale, acquisisce nuovi canali di diffusione presso community attive e interessate. Inoltre, il social bookmarking rappresenta anche una risorsa in termini di link building, poiché permette di generare nuovi link verso il proprio sito.

LEGGI ANCHE: Che cos’è Reddit e come utilizzarlo per fare marketing

I social bookmarking più famosi

Sono numerose le piattaforme di social bookmarking disponibili online. Ecco le più note e attive in Italia:

  • Articolista.it
  • Articoli.info
  • Badzu.net
  • Diggita.it
  • Digo.it
  • Feedburner.it
  • Indice.it
  • Oknotizie.alice.it
  • Ziczac.it

Scopri tutti i nostri servizi di social media marketing!

17th Maggio 2021

Tags: , , ,