fbpx

Marketing verticale e Marketing orizzontale: di cosa si tratta?

Marketing verticale Marketing orizzontale

Il marketing verticale e il marketing orizzontale rappresentano due approcci completamente diversi alla distribuzione e promozione di prodotti e servizi. Il primo è espressione della modalità classica di pensare alle strategie di vendita, basata su un’idea gerarchica della gestione dei mezzi e delle attività, mentre il secondo modo propone una visione creativa e dinamica della stessa disciplina. Qual è l’approccio di marketing più efficace?

LEGGI ANCHE: L’importanza del packaging per il marketing aziendale

Il marketing verticale: che cos’è

Come suggerisce la parola stessa, il marketing verticale si struttura in modo trasversale, dall’alto verso il basso. Secondo questa concezione, classica, il vertice, rappresentato dalla proprietà o dall’apparato dirigenziale o dal direttore marketing, gestisce e controlla l’intera struttura di promozione. Il budget, gli strumenti, le strategie e i target sono definiti a monte. Attraverso campagne pubblicitarie tradizionali e l’utilizzo di strumenti online e offline, il marketing verticale mira al pieno controllo delle dinamiche e dei fattori che determinano il successo o il fallimento della strategia.

Il marketing orizzontale: che cos’è

Il marketing orizzontale propone una diversa modalità di azione. Esso non esclude il fattore dell’imprevedibilità e offre una visione più creativa ed estemporanea della promozione. Il punto focale qui è quello legato alle relazioni, alla forza della viralità: si parte dalla realizzazione del miglior prodotto possibile, in modo che la qualità motivi gli utenti a farsi essi stessi promotori del bene. Attraverso i social, il contatto diretto e la capacità di influenza dal basso, il marketing orizzontale offre così un approccio alla promozione potenzialmente molto capillare, ma meno gestibile tramite la pianificazione.

Marketing verticale e Marketing orizzontale: punti di forza

Il marketing verticale include una complessa rete di attività e strumenti che, da sempre, si dimostrano efficaci e funzionali alle strategie aziendali. La pianificazione è un elemento fondamentale del marketing e, grazie a un set di strumenti decisamente ampio, sia per lo sviluppo e sia per il monitoraggio, il marketing verticale continua a rappresentare lo scheletro portante del marketing aziendale.

Con il marketing orizzontale, è possibile invece ottenere risultati persino superiori alle aspettative e alle potenzialità del budget. Il contatto diretto e l’approvazione del proprio pubblico, oltre a generare risultati numericamente rilevanti, incentivano un tipo di marketing virtuoso, poiché legato alla soddisfazione del cliente e, dunque, solido anche nel medio-lungo periodo.

Marketing verticale e Marketing orizzontale: criticità

Ovviamente, ogni approccio ha i propri limiti. Il marketing verticale, sebbene si basi su una forte predisposizione alla pianificazione, non è sempre in grado di prevedere un fallimento e, in quel caso, può risultare difficile, se non del tutto impossibile, cambiare strategia in corsa.

Il marketing orizzontale può risultare una mossa vincente, ma offre troppe poche garanzie e, dunque, può risultare decisamente rischioso improntare su di esso il peso dell’intero marketing aziendale.

LEGGI ANCHE: Cos’è il Business Model Canvas e come compilarlo

Marketing verticale e Marketing orizzontale: in conclusione

Chiedersi quale dei due approcci al marketing sia più funzionale ai fini di una definizione vincente della strategia aziendale sarebbe sbagliato. Come abbiamo visto, si tratta di due logiche differenti. due diversi modi di approcciarsi al marketing di prodotto, che presentano pregi e difetti, limiti e potenzialità. Soprattutto, marketing verticale e orizzontale non si escludono a vicenda, ma sono complementari e possono (dovrebbero) coesistere all’interno di una strategia di marketing olistica e capace di sfruttare al meglio tutte le opportunità e le risorse accessibili online e offline.

Scopri tutti i nostri servizi di unconventional marketing!

10th Maggio 2021

Tags: , ,