fbpx

Cosa significa SEO, SEA e SEM: facciamo chiarezza

SEO, SEA, SEM cosa sono

Specie per i meno esperti, comprendere affondo a cosa ci si riferisce quando si parla di SEO, SEA e SEM può risultare molto complicato. Chiaramente, si tratta di tre acronimi e in tutti i casi ci si riferisce ad approcci di web marketing e promozione digitale. Allo stesso tempo, però, è bene chiarire che sono discipline differenti e che connotano aspetti diversi della stessa galassia. Ecco allora la guida pratica: cosa sono e in cosa si differenziano SEO, SEA e SEM.

LEGGI ANCHE: SEO on-page: gli interventi da fare sul proprio sito per posizionarsi su Google

SEM: strategie di visibilità online

SEM è l’acronimo di Search Engine Marketing e comprende tutte le attività, gli strumenti e le strategie che permettono di aumentare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca. Essa comprende dunque un ampio set di soluzioni di web marketing che hanno come fine ultimo quello di rendere un sito web – e di conseguenza un brand – riconoscibile e noto in rete. La SEO e la SEA sono dunque due approcci di web marketing che fanno parte delle strategie di Search Engine Marketing.

Gli altri strumenti di Search Engine Marketing

Oltre alla SEO e alla SEA, fanno parte degli strumenti di Search Engine Marketing anche le newsletter e i funnel di vendita, le campagne di link building e di digital PR, le correlate attività di di monitoraggio e analisi delle strategie, fondamentali per pianificare, misurare e implementare ogni strategia di digital marketing.

SEO: ottimizzazione per i motori di ricerca

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, ovvero l’ottimizzazione per i motori di ricerca. Essa include tutte le attività volte a favorire l’indicizzazione e il posizionamento organico di un sito web sui motori di ricerca. Una strategia di posizionamento efficace consente ad un sito web di apparire tra i primi di risultati di ricerca per determinate parole chiave – o keywords – e, di conseguenza, di aumentare la visibilità online di un sito web senza investire in campagne pubblicitarie.

SEA: campagne di online advertising

SEA è l’acronimo di Search Engine Advertising e fa riferimento alle strategie di acquisizione di traffico e visibilità tramite campagne di promozione a pagamento online. Le campagne SEA utilizzano annunci sponsorizzati, banner e link a pagamento su portali targettizzati per veicolare traffico qualificato verso il sito di proprio interesse.

LEGGI ANCHE: Creare una campagna Google AdWords: cosa sapere

Differenza tra SEO e SEA

SEO e SEA seguono due approcci differenti, anche se sono similari sotto diversi punti di vista. In entrambi i casi, è centrale il concetto di parola chiave; nella SEO, però, il posizionamento delle parole chiave avviene in modo organico: il motore di ricerca fornisce all’utente una gerarchia di risultati, disposti in SERP (Search Engine Results Page, la pagina dei risultati) in relazione al merito. Dunque non esistono attività a pagamento che consentano a un sito web di posizionarsi tra le ricerche organiche. Con la SEA, gli annunci sponsorizzati sono posizionati (e distinti attraverso la dicitura “annuncio”) in base alle strategie a pagamento predisposte dal webmaster e secondo la logica del PPC (pay per click): ogni volta che un nuovo utente clicca sul risultato sponsorizzato dal motore di ricerca, è previsto un costo (costo per click) che il gestore della campagna deve riconoscere al motore di ricerca.

Scopri tutti i nostri servizi di web marketing!

19th Luglio 2021

Tags: , , , , , ,